logo accademialogo ludoteca ACCADEMIA DEL GIOCO DIMENTICATO logo fioriverdilogo tableat

Accademia del gioco dimenticato



L'Accademia del Gioco Dimenticato ha diverse sezioni, una più curiose è HappyIce, cioè Ghiaccio Felice.

Giorgio f Reali fondatore dell'Accademia proviene da Merano in Alto Adige dove da ragazzo giocava ad Hockey su ghiaccio (portiere...).

Da sempre appassionato di giochi ha ovviamente proposto spesso dei momenti giocosicon i bambini delle giovanili e din particolare:

a) Broomball
Una sorta di hockey ma che si gioca con delle scope ( o come noi con degli enormi cottonfioc) questo per evitare qualsiasi "incidente" cosa che con le stecche..capita (purtroppo..) spesso.
Al posto del puk una palla di gomma (quella per la ginnastica artistica) Si gioca a tre contro 3 senza portiere (la porta è piccina: solo mt 1.50 x uno)

b) HappyCurling
Divenuto famoso per le Olimpiadi (con le bocce di marmo...) il nostro curling si fa con i vasi da notte di una volta...o con piastre di cartone e tappi (alle universiadi giocano con la petronilla...copioni...)

c) birilli a bocce...chiodate

si gioca a birilli ma con delle bocce chiodate ( si gioca con i guanti ma i chiodi sono messi con la punta dentro..la boccia..)

poi, per gli incontentabili anche il tiro alla fune su ghiaccio...

fioriverdi

Acquista i nostri

giochi didattici

e di società

Sostieni la creatività!

accademiadelgiocodimenticato

 

- ANIMAZIONE E FESTE DI COMPLEANNO

- LABORATORI COSTRUZIONE GIOCHI
CREATIVI

- IDEAZIONE E COSTRUZIONE GIOCHI DIDATTICI di Claudio Procopio tel. 333 5430050

 

email: info@giocodimenticato.it

Accademia del gioco dimenticato

chi siamo | sede | eventi | contatti | ©2006 Associazione Accademia del gioco dimenticato Milano tel. 333 5430050

La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione totale o parziale, di tutto il materiale contenuto in questo sito, incluso il framing, i mezzi di riproduzione analogici e, in genere, la memorizzazione digitale sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta del titolare dei diritti. © Claudio Procopio